Chiari-Brescia 57:70

Con una partita di grandissima intensità, Brescia espugna meritatamente il campo carenze, appaiandosi anche in classifica a quota 6 punti.
Chiari rimane sempre dietro e nonostante gli sforzi per raggiungere gli avversari, non riesce mai a concludere il sorpasso.
Dopo un avvio con pochissimo feeling con il canestro, il primo tempo scivola via in modo equilibrato e molto divertente anche per gli spettatori. Assolutamente da sottolineare le buone prove di Iore e Valori e del rientrante Piceni (con alcuni numeri sull’asse Piceni-Pagani degni di nota). Brescia però non sta a guardare e insacca spesso con Corti (tanti punti nelle mani, ma qualche persa di troppo) e soprattutto con Saresera autore di 3 triple uscendo dalla panca.
Nel secondo tempo però c’è un vistoso calo e l’intensità degli uomini di Zanardi fa la differenza. Rossini e Giuri segnano a ripetizione e, potendo sceglierne più di uno, sarebbero loro i match winner.
Il Chiari fatica moltissimo e trova qualche punto solo dalle iniziative di Garatti, Facchi e di Iore da 3; arrivano però tantissime palle perse soprattutto in area avversaria.
Nell’ultimo quarto non ci sono scossoni e Brescia porta a casa la vittoria senza troppi patemi. Gradito anche il canestro finale del giovane Picuno, ex di turno.

Chiari
57
70
Brescia
17:20 – 33:37 – 48:56 – 57:70

29 ottobre 2010 – 21:00
Palalancini – Chiari BS – Via Lancini, 2
Arbitri: Saverio Barone (Brescia BS) e Michele Cassago (Bovezzo BS)
MVP: Luca Rossini

Marco Iore12
Daniele Garatti10
Antonio Bontempi2
Diego Piceni14
Andrea Fratus3
Davide Boschiroli1
Marco Valori5
Matteo Facchi6
Alioune Diouf0
Max Pagani4
6Carlo Perucchetti
2Alberto Favalli
4Simone Casella
14Giovanni Giuri
0Emanuele Castracani
0Gabriele Sottini
13Luca Rossini
2Andrea Picuno
12Andrea Saresera
17Pieralberto Corti
AllenatoreGiorgio Moretta
Vice AllenatorePaolo Salvi
Dirigente / Responsabile Sito WebMassimo Cinquini
Stefano ZanardiAllenatore
Matteo GobbiVice Allenatore
Renato PiettaDirigente Accompagnatore
0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>