Roncadelle-Chiari 63:61

Purtroppo a Roncadelle non arriva la svolta sperata ed il Chiari incappa nella quarta sconfitta consecutiva.
La partita è abbastanza brutta: sono molti gli errori, anche su tiri apparentemente comodi. La partita è in equilibrio per 40 minuti. Roncadelle riesce a mantenere quasi sempre la testa (ma senza mai allungare), il Chiari però, pur non brillando, rimane sempre attaccato ed ha anche la possibilità di vincere; purtroppo però sul -2, l’ultimo tiro si ferma sul ferro ed i padroni di casa possono sorridere.
Per il Chiari vanno tutti a referto, con Garatti top scorer; abbastanza bene anche Pagani, che mette la tripla della speranza; un po’ sottotono Lochis e Piceni; infortuni da valutare per i giovani Iore e Facchi.
Per Roncadelle ottima partita di Romano, autore di 20 punti e sempre presente nelle azioni offensive con molti rimbalzi catturati; Speranzini un po’ defilato ma chirurgico con 3 triple; preziosi Libretti e Barbieri (coi liberi nel finale).

Roncadelle
63
61
Chiari
18:13 – 31:32 – 50:44 – 63:61

05 novembre 2010 – 21:00
Palazzetto dello Sport – Roncadelle BS – Via Di Vittorio, 32
Arbitri: Enrico Zanetti (Gavardo BS) e Marcello Martinelli (Brescia BS)
MVP: Fabiano Romano

Ivan Bignotti3
Michele Faini5
Fabio Marenda2
Dennis Marendane
Manyor Abraham Abiel Shoul1
Luca Libretti10
Daniele Venturelli3
Carlo Barbieri10
Fabiano Romano20
Luca Speranzini9
1Marco Iore
15Daniele Garatti
5Antonio Bontempi
9Diego Piceni
6Davide Boschiroli
3Marco Valori
3Matteo Facchi
7Matteo Lochis
3Alioune Diouf
9Max Pagani
AllenatoreAndrea Bergamaschi
Vice AllenatoreMarcello Zaffirio
Giorgio MorettaAllenatore
Paolo SalviVice Allenatore
Roberto SabadiniDirigente
0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>