Squalificato Offanengo

Da pochissimo è ufficiale la decisione del Comitato Lombardo riguardante la squalifica dell’Offanengo dal campionato di Serie D, in ottemperanza dell’art. 17.3 R.E. Gare.

Per tale motivo tutte le gare coinvolte vengono annullate; di conseguenza nelle prossime giornate una squadra riposerà anziché giocare contro Offanengo.

Sul sito cercherò di riallineare velocemente tutte le partite, i calendari e le classifiche a seguito di questa decisione.

Ecco l’articolo 17.3 R.E. Gare:
L’Organo federale competente all’omologazione delle gare, oltre le sanzioni previste dal Regolamento di Giustizia si atterrà alle seguenti norme:
se questo avviene prima che sia iniziata la seconda fase tutte le partite disputate nella prima fase vengono annullate;
se questo avviene dalla prima giornata della seconda fase in poi, i risultati acquisiti fino al momento del ritiro hanno valore agli effetti della Classifica e le rimanenti gare verranno omologate con il risultato di 0-20.

4 commenti
  1. Sasha
    Sasha says:

    Quindi quello che dovrò fare sarà:

    Cancellare tutte le partite dell’Offanengo dai calendari.

    Eliminare totalmente la squadra dalle classifiche.

    Non esisteranno più le partite giocate, perciò anche i tabellini saranno cancellati. I punti fatti dai giocatori spariranno anche da tutte le classifiche dei marcatori.

    A rotazione ogni squadra osserverà un turno di riposo.

    L’unica vittoria dell’Offanengo, ai danni del Verdello, verrà annullata, perciò Verdello sarà l’unica squadra a beneficiare effettivamente della squalifica.

  2. Sasha
    Sasha says:

    Quasi certa anche la possibilità che non ci sarà la retrocessione diretta, ma le squadre dalla 15ma alla 12ma posizione andranno direttamente ai play-out.

  3. Sasha
    Sasha says:

    Da quanto risulta da giornali o altri siti che ne parlano, sembra dovuta a mancato pagamento delle tasse gare e tesseramenti.

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>