Under 14 – Stagione 2016/2017


Classifica Prima Fase – Qualificazione – Girone Brescia 1

#SquadraTotaliCasaTrasferta
PTGVPPFPSDIFMPFMPSMDIFQCVAPAPFAPSAQCAPTGVPPFPSDIFMPFMPSMDIFQCPTGVPPFPSDIFMPFMPSMDIFQC
1Chiari1266046224421877,0040,6736,331,893633023811512379,3338,3341,002,07063302241299574,6743,0031,671,736
2Padernese106513722789462,0046,3315,671,3382211125972862,5048,5014,001,28984402471816661,7545,2516,501,365
3Castegnato8642329320954,8353,331,501,02864312212111055,2552,752,501,0472211108109-154,0054,50-0,500,991
4Vespa Basket66333133001352,1750,002,171,0432312145167-2248,3355,67-7,330,86843211681333556,0044,3311,671,263
5Ospitaletto2514218338-12043,6067,60-24,000,6452211104103152,0051,500,501,0100303114235-12138,0078,33-40,330,485
6Rovato0505202314-11240,4062,80-22,400,64300000303109198-8936,3366,00-29,670,551020293116-2346,5058,00-11,500,802
7Orzinuovi0404172274-10243,0068,50-25,500,6280000020293142-4946,5071,00-24,500,655020279132-5339,5066,00-26,500,599

Ordinamento classifica: punti (PT), vittorie in classifica avulsa (VA), quoziente canestri in classifica avulsa (QCA), quoziente canestri totale (QC).

Se non vedi interamente la classifica scorri il box.

 
“Precedenze in classifica in caso di parità”
(Art. 62 comma 1 del Regolamento Esecutivo Gare FIP)

Per stabilire l’ordine di precedenza, anche in caso di assegnazione di un titolo o per la promozione diretta a Campionati o gruppi dell’anno sportivo successivo, quando si verifica una parità di punteggio nella classifica finale di Campionato o fase o gruppo, si devono applicare i seguenti criteri:

1. PARITÀ TRA DUE SQUADRE

I. In caso di parità di classifica tra due sole squadre, la precedenza sarà attribuita alla squadra con il maggior numero di vittorie negli incontri diretti tra le anzi dette squadre.

II. Qualora le due squadre risultino aver conseguito un ugual numero di vittorie negli incontri diretti, la precedenza di classifica verrà attribuita alla squadra con un maggior Quoziente Canestri, calcolato dividendo il totale dei punti segnati per il totale dei punti subiti da ciascuna squadra negli incontri diretti.

III. Qualora il totale dei punti segnati e il totale dei punti subiti coincidano, la precedenza di classifica verrà attribuita alla squadra con il maggior Quoziente Canestri, calcolato dividendo il totale dei punti segnati per il totale dei punti subiti in tutti gli incontri del Campionato o fase o gruppo.

2. PARITÀ TRA TRE O PIU’ SQUADRE

I. In caso di parità di classifica tra tre o più squadre, per determinare la precedenza, si dovrà proceder e alla compilazione di una classifica avulsa tra tutte le squadre terminate a pari punti, tenendo conto dei soli risultati degli incontri diretti tra le squadre anzidette.

II. Qualora risultasse un’ulteriore parità nella classifica avulsa, la precedenza sarà attribuita alla squadra con il maggior Quoziente Canestri, calcolato dividendo il totale dei punti segnati per il totale dei punti subiti, limitatamente agli incontri diretti tra le squadre in parità nella classifica avulsa.

III. Qualora risultasse una ulteriore situazione di parità, la precedenza dovrà essere attribuita alla squadra con il maggior Quoziente Canestri, calcolato come detto precedentemente, tenendo conto di tutte le gare del Campionato o fase o gruppo.


Condividi questa pagina su: